ASSICURAZIONE RC OBBLIGATORIA

 

Ci sono novità molto importanti per tutti gli appassionati di sci e per gli sciatori amatoriali. Oltre al rispetto rigoroso delle normative anti contagio relative al Covid, in base al Decreto legislativo num. 40 del 28 febbraio 2021, avranno infatti l’obbligo di assicurazione sci RCT (Responsabilità civile verso terzi). Insomma qualunque sciatore che si appresti ad utilizzare le piste da sci nelle zone dedicate deve obbligatoriamente possedere un’assicurazione che sia valida e che copra la responsabilità civile verso terzi per danni o per infortuni. Il gestore delle aree sciabili attrezzate e delle piste deve mettere a disposizione degli utenti, al momento dell’acquisto del biglietto o dello skipass, una polizza assicurativa apposita per danni provocati a persone o a cose. Da questa norma sono escluse le piste dedicate allo sci di fondo. Per chi non possiede questo tipo di assicurazione è prevista una sanzione di carattere amministrativo che va dai 100 ai 150 euro, ed inoltre c’è il rischio del ritiro dello skipass. Lo sciatore che acquista l’assicurazione può scegliere se effettuare l’acquisto nel momento in cui compra lo skipass, presso le varie compagnie assicurative oppure effettuare l'iscrizione al nostro Sci Club! Questa introdotta dal decreto è una modifica rispetto al passato, quando la legge 363/03 prevedeva solo l’obbligo per il gestore delle piste di stipulare un “contratto di assicurazione ai fini della responsabilità civile per danni derivabili agli utenti e a terzi per fatti derivanti da responsabilità del gestore”. L’articolo 28 del Decreto recita così: “Nel caso di scontro tra sciatori, si presume, fino a prova contraria, che ciascuno di essi abbia concorso ugualmente a produrre i danni eventualmente occorsi”. Quindi, in molti casi di incidenti sulle piste sarebbe impossibile stabilire di chi è la colpa, e quindi viene introdotto per comodità il concorso di colpa. La sola assicurazione RCT quindi potrebbe non bastare, e verrebbe quindi tirata in ballo l’assicurazione propria per infortuni, qualora lo sciatore però ne sia in possesso, visto che non è obbligatoria. L’introduzione dell’assicurazione obbligatoria è stata da un lato fortemente voluta, ma dall’altro anche molto criticata ed è stata oggetto di un lungo dibattito. Ha prevalso però la necessità di salvaguardare gli sciatori in termini di garanzia sul piano risarcitorio. Tra sportivi ed appassionati infatti sono sempre di più gli sciatori che arrivano sulle piste, e quindi sempre più passi avanti vengono fatti sull’aspetto della sicurezza. La norma in vigore prende spunto dal Codice della Strada, ponendo sempre più parallelismi tra strada e piste da sci e tra automobilisti e sciatori, che si sono visti inoltre aggiungere l’obbligatorietà del casco. Quindi perché iscriversi ad uno Sci Club ?Passione, condivisione, energia, divertimento, socializzazione, senso di appartenenza; questi sono gli elementi distintivi che stanno alla base dello spirito Associativo e bisogno di aggregazione di ogni individuo. La semplice iniziativa di un gruppo di persone che vuole condividere la passione per uno sport,  un’attività ricreativa, unita alla capacità di cogliere i  cambiamenti sociali e  culturali del nostro tempo, fanno sì che, soprattutto oggi, le Associazioni Sporrtive Dilettantistiche come lo Sci Club Italia rappresentano un valore aggiunto per tutti. Mai come in questo periodo di ripresa, è giusto porre l’attenzione sull’importanza del lavoro di socializzazione che le Associazioni svolgono per la società, riuscendo a offrire proposte stimolanti che contribuiscono alla crescita personale di ogni individuo, soprattutto dei più giovani. La stagione invernale è alla porte e la voglia di ripopolare le piste da sci è molta; pensare di rivolgersi al nostro Sci Club per partecipare alle attività sulla neve,  potrebbe essere sicuramente un ottimo punto di partenza. Pensiamo ai  giovani che, mai come in questo momento, hanno bisogno di ritrovarsi insieme, per  condividere momenti ed esperienze  dove il divertimento coincide con il benessere, con lo stare bene insieme agli altri! Iscriversi al nostro Sci Club , vuol dire affidarsi a persone competenti, volontari che svolgono con passione la loro attività per regalare momenti ed esperienze in grado di soddisfare tutti, dai più piccoli ai più grandi,  a chi muove i primi passi sugli sci sino agli aspiranti agonisti. Inoltre, essere iscritti  allo Sci Club Italia consente di beneficiare  di una serie di agevolazioni, come sconti sui servizi dedicati al mondo della neve;  per esempio riduzioni sul costo degli skipass, grazie alle convenzioni con le società che gestiscono gli impianti, come anche quelle  con strutture alberghiere,  negozi di vario genere nonché coperture assicurative specifiche per lo sci. E allora perché non iscriversi allo Sci Club Italia ! Persone, accoglienza, valori, storia, innovazione e tanto tanto sport e divertimento da vivere insieme! E’  tutto pronto per iniziare! E lo Sci Club Italia ti da il Benvenuto!